Partiamo dal principio:
cosa sono le polpette?
Ce lo insegnano le nostre nonne:
piccole e gustose palline lavorate a mano,
spesso composte da carne tritata, spezie e aromi legati da uovo, pangrattato e farina.
Non solo!
Verdure di stagione, pesce fresco e formaggi regionali 
sono alcuni degli ingredienti utilizzati
per la creazione di un alimento nato povero, oggi vero e proprio piatto
composto selezionando gli ingredienti più appetitosi.
Immaginatevi ora due giovani alle prese con un nome,

impegnati nello forzo creativo di dare un’identità nuova a un luogo
e alle ricette che in esso prendono vita…
notti insonni in cerca di ispirazione… fino a quando la lingua non si ingarbuglia…
“Pop… pop… poplette!”
Una metatesi linguistica che sembra un francesismo…
Ecco quel che ci voleva! Un alimento conosciuto,familiare… rivisitato in chiave POP!
Signore e signori, vi presentiamo le nostre…
POPLETTE!

locale10